Ritiro della patente per chi guida con i cellulari

Alcune stime affermano che l’uso dei cellulari alla guida sia responsabile di circa il 30% di tutti gli incidenti stradali. Ecco perché il nuovo decreto, che dovrebbe essere approvato entro l’estate, prevede che le apparecchiature telefoniche possano essere utilizzate in auto solo mediante apparecchi viva voce o auricolare.
Le violazioni saranno punite con sanzioni da 160 a 646 euro, riducibili a 112 euro se il pagamento avviene entro 5 giorni, oltre alla decurtazione di 5 punti e alla sospensione della patente da uno a tre mesi.